Portale Studenti

FAQ

Indice
Registrazione al Portale Studenti
Accesso al Portale Studenti
Errori sui dati personali e di carriera
Offerta Formativa
Pratiche del Portale Studenti
Domanda di partecipazione a concorso per Corsi di Laurea a numero programmato o con test di accesso obbligatorio ma non selettivo
Domanda di immatricolazione o di iscrizione
Immatricolazioni ed Iscrizioni con acquisto crediti
Corsi Singoli
Pagamento seconda rata immatricolazione o iscrizione
Domanda di laurea
Domanda di partecipazione agli esame di stato di abilitazione professionale
Prenotazione esami e stampa dello statino
Rete Wireless d'Ateneo (wifi)
Servizi Ersu
Problemi di Stampa
Segreterie Studenti
Registrazione al Portale Studenti
E' necessario registrarsi al Portale Studenti ?Sì. Per accedere a qualsiasi procedura amministrativa dell'Università di Palermo e dell'ERSU Palermo è necessario effettuare la registrazione al portale.
Quali servizi posso utilizzare dopo la registrazione al portale ?Mediante un'unica registrazione al Portale Studenti è possibile usufruire dei servizi on-line messi a disposizione dall'Università di Palermo sul Portale Studenti e dall'ERSU PALERMO sul sito http://www.ersupalermo.it
Cosa mi serve per effettuare la registrazione ?Devi possedere obbligatoriamente un indirizzo e-mail valido e di uso strettamente personale. Ti verranno chiesti, inoltre, il codice fiscale, i dati anagrafici, i dati di residenza (e domicilio), i recapiti telefonici. Per i residenti all'estero è obbligatorio indicare un domicilio italiano.
Il codice fiscale non corrisponde ai dati. Che vuol dire?Controlla di avere specificato i tuoi dati anagrafici correttamente, nella fattispecie:
- verifica che il nome sia stato digitato nel campo "Nome", il cognome nel campo "Cognome", e così via
- verifica che il codice fiscale contenga le lettere e le cifre corrette (per es., non scambiare il numero zero "0" con la lettera "O" di Otranto). Il Codice Fiscale è così composto (A=Lettera Alfabetica, N=Numero): AAAAAANNANNANNNA.

Se sei sicuro di non avere commesso errori in fase di digitazione, invia una segnalazione cliccando sul link Contattaci, fornendo il maggior numero di informazioni possibili: Nome, Cognome, Data Nascita, Nazione Nascita, Luogo Nascita, Codice Fiscale. Ti risponderemo al più presto possibile.
Quando termina la procedura di registrazione ?La procedura si articola in 4 passi e termina con la ricezione da parte dello studente della e-mail di conferma. E' necessario cliccare prima sul link per confermare la registrazione; poi utilizza codice fiscale e password per entrare nel portale.
Non mi è arrivata la mail di conferma. Che faccio?Aspetta la mail almeno per 20 minuti. E' possibile che tu abbia digitato male l'indirizzo e-mail. Verifica, inoltre, che la mail non sia finita nella cartella "Spam" sul sito del tuo provider. Puoi comunque ripetere la procedura di registrazione.
Non trovo il comune nella compilazione del campo "Comune di Nascita" o Comune di un Indirizzo. Cosa devo fare?Negli archivi del nostro sistema sono presenti tutti i comuni dello stato Italiano. Alcuni di questi comuni però, nel tempo, hanno cambiato provincia o sono diventati capoluogo di provincia. Ad esempio, il comune di Calangiano che in precedenza è stato nella provincia di Sassari è stato successivamente assorbito dalla nuova provincia Olbia-Tempio (molti comuni sardi sono stati coinvolti in questo tipo di spostamenti). Se il comune italiano o estero effettivamente non esiste, contattare la segreteria per richiederne il caricamento.
Non riesco a terminare la procedura di registrazione al portale. Come mai?Sul sito http://studenti.unipa.it nel menu a sinistra è disponibile la voce "Tutorial" che permette la visualizzazione di filmati dimostrativi sull'utilizzo del portale studenti. Di seguito ecco un piccolo riepilogo su come compilare correttamente i campi del sistema. Per i campi "Luogo di nascita" e "Città" utilizzare il pulsante "..." accanto alla relativa casella. Successivamente il sistema propone la scelta della nazione. Nel caso di comune italiano, selezionare la nazione "Italia" e confermare con il pulsante "Seleziona". Analogamente il sistema propone poi la scelta della Provincia ed infine del Comune. Se lo stato è diverso da "Italia" il sistema invece propone solo la scelta della nazione e successivamente della città. Il Codice Fiscale viene incrociato con altri dati anagrafici (Data di nascita, Luogo di nascita, Nome, Cognome, Sesso) inseriti dall'utente in fase di registrazione al fine di appurarne la correttezza. Le ricordiamo che il Codice Fiscale è così composto (A=Lettera Alfabetica, N=Numero) AAAAAANNANNANNNA. L'errore più comune che viene commesso è l'inversione di Cognome e Nome oppure lo scambio uno 0 (zero) per una O (Lettera O). La invitiamo quindi a ricopiare fedelmente quello che trova scritto sul suo tesserino del Codice Fiscale. Per gli indirizzi il formato da rispettare per inserire i dati è il seguente: "Indirizzo, NumeroCivico" Se non è presente la virgola o il numero civico il sistema segnala l'errore. Per gli indirizzi senza numero civico è possibile inserire: "Indirizzo, SNC" Per i numeri telefonici è obbligatorio separare il prefisso dal numero con il carattere "-" (Es. 091-1111111).
Sono uno studente laureato e vorrei accedere alla stampa dei certificati di laurea, come posso fare?

Gli studenti laureati, che non hanno mai attivato il profilo studenti (operazione necessaria per poter usufruire dei servizi di stampa dei certificati) dopo essersi registrati al portale possono richiedere l'attivazione mediante fax compilando il modulo richiesta_attivazione_profilo_studente.pdf in ogni sua parte ed inviandolo, insieme alla copia di un valido documento di identità e del codice fiscale, allo 091-23860772.

Torna all'indice

Accesso al Portale Studenti
Non riesco ad accedere al portale. Perché il sistema mi propone il messaggio: "La password immessa non corrisponde a quella presente nei nostri archivi"?La Password specificata non è corretta. Si noti che mentre per il Codice Fiscale è indifferente digitare i caratteri in maiuscolo o in minuscolo, invece per la Password è indispensabile rispettare le maiuscole e le minuscole. La invitiamo inoltre a fare attenzione con il copia e incolla della password: durante questa operazione infatti è facile copiare anche degli spazi che poi vengono incollati insieme con la password con il risultato finale di far fallire l'accesso al portale.
Quando mi collego dal sito dell'ERSU, non riesco ad accedere al portale. Come mai?Per utilizzare i servizi on-line dell'ERSU Palermo è necessario abilitare i cookies sul tuo browser.
Cosa faccio se non ricordo la password per accedere al portale?

Su http://studenti.unipa.it trova la voce "Password dimenticata". Il sistema chiede all'utente di specificare lo Username ed il Codice Fiscale, il sistema provvede a spedire una email contenente un link ad una pagina con il dettaglio delle istruzioni da seguire per reimpostare la pasword. Se l'utente non dovesse ricordare quale sia l'email registrata sul portale o la sua vecchia casella email non fosse più in funzione, può procedere autonomamente a richiedere la modifica dell'indirizzo email associato alla propria utenza, cliccando sulla voce "Email dimenticata" compilando i campi presenti sulla relativa pagina e seguendo le istruzioni che riceverà successivamente cia e-mail.

Cosa faccio se non ricordo qual è il mio indirizzo email registrato sul portale?Se l'utente non dovesse ricordare quale sia l'email registrata sul portale ovvero se la sua vecchia casella email non fosse più in funzione, può procedere autonomamente a richiedere la modifica dell'indirizzo email associato alla propria utenza, cliccando sulla voce "Email dimenticata" o "Modulo cambio email" e compilando i campi presenti sulla relativa pagina. Il sistema nella fattispecie chiede di specificare il Codice Fiscale, la Matricola, il nuovo indirizzo email ed un numero MAV pagato. Nel caso di corrispondenza dei dati specificati dall'utente con quelli presenti sul portale, il sistema provvede a spedire una email al nuovo indirizzo: all'interno del messaggio ricevuto l'utente troverà un link da cliccare in modo da potere completare la procedura di cambio email.
Che cosa di intende per MAV?Il MAV è un numero univoco che identifica un pagamento. In genere viene stampato per pagare le tasse di iscrizione, immatricolazione o partecipazione a concorso. E' un dato riservato in possesso del solo utente che ha effettuato il pagamento che viene richiesto nelle procedure di Verifica Studente e Email dimenticata.
Dopo avere completato la procedura "Password dimenticata" o "Email dimenticata", non ho ricevuto alcuna email. Come mai?

Nel caso in cui non ricevesse l'email, la invitiamo a controllare, sul server di posta del suo provider, la cartella dedicata allo spam (posta indesiderata). Sovente è già capitato per caselle email appartenenti ai domini Hotmail, Yahoo e Live che le email inviate da Unipa siano state etichettate come "spam". Qualora l'email non si trovi nella posta indesiderata del suo account, la invitiamo a ripetere la procedura sul portale studenti.

Non ricordo la Password e neanche l'indirizzo email. Cosa faccio?Se l'utente non ricorda la password e neanche l'indirizzo email registrato presso i nostri archivi, consigliamo di effettuare prima la procedura "Email dimenticata" per confermare un nuovo indirizzo emial e poi la procedura "Password dimenticata" per ricevere la password di accesso sul nuovo indirizzo email.
Torna all'indice

Errori sui dati personali e di carriera
Come faccio a modificare i miei dati personali ?Acceda al portale specificando il Codice Fiscale e la Password e sul menu di sinistra faccia riferimento alla voce "Modifica dati". Il sistema consente di modificare in autonomia i dati personali, limitatamente alla cittadinanza, ai recapiti telefonici, alle informazioni di residenza e di domicilio.
Come faccio a correggere i dati anagrafici?

Per la correzione dei dati anagrafici (NOME, COGNOME, SESSO, DATA NASCITA, NAZIONE NASCITA, LUOGO NASCITA, CODICE FISCALE), è necessario recarsi presso la Segreteria Studenti.

Non riesco a visualizzare tutti i dati relativi alla mia carriera universitaria oppure su nuova pratica non vedo la voce "Domanda di iscrizione ad anni successivi al primo"

L'utente non ha effettuato l'attivazione del profilo studente. Per avere accesso a tutte le funzionalità del portale, è necessario Attivare il Profilo Studente con l'apposita funzione che trova su http://studenti.unipa.it dopo avere effettuato l'accesso con Codice Fiscale e Password. Se questa dicitura non fosse presente significa che il suo profilo studente è già attivo. L'attivazione del profilo studente può essere effettuata anche durante la registrazione al portale. Per attivare il profilo studente il sistema chiede il vostro numero di matricola e il numero di un MAV pagato. Se non avete a disposizione il MAV potete inviare un Fax al numero 091 23860772 della vostra carta di identità e del Codice Fiscale, allegati al modulo compilato: richiesta_attivazione_profilo_studente.pdf

Torna all'indice

Offerta Formativa
Dove posso trovare le informazioni sui corsi dell'Università di Palermo?

Collegandosi all'indirizzo http://offweb.unipa.it è possibile visualizzare i piani di studio, completi di insegnamenti e relativi codici, e tutte le informazioni a corredo di ciascun corso di laurea, laurea magistrale e specialistica facenti parte dell'offerta formativa relativa all’anno accademico corrente ed anche degli anni accademici precedenti.

Quali criteri di ricerca posso utilizzare?

Il servizio presente sul portale dell'offerta formativa (http://offweb.unipa.it) permette di ricercare tutte le informazioni sia per corso, sia per docente.

Quali informazioni posso trovare relativamente al corso di laurea?

Il codice del corso, la facoltà di afferenza, la classe di appartenenza, gli sbocchi occupazionali, gli obiettivi formativi, le caratteristiche della prova finale, gli eventuali curricula (indirizzi) disponibili, il numero totale di crediti e la distribuzione dei crediti per insegnamento nel piano di studio statutario.

Torna all'indice

Pratiche del Portale Studenti
Che cos'è una Pratica?Una pratica è una procedura on-line che aiuta lo studente nella compilazione di una domanda relativa ad una specifica procedura amministrativa. Per la maggior parte delle procedure amministrative non esiste alcuna modulistica da ritirare presso le segreterie studenti: al termine del completamento di una pratica on-line, lo studente deve stampare il PDF contenente la domanda ed il bollettino di pagamento.
Come si inizia una Pratica ?In generale, la pratica viene sempre iniziata on-line, facendo riferimento alla sezione "Pratiche Studente" / "Nuova Pratica": viene mostrata una lista di tipologie di pratiche disponibili a seconda del periodo dell'anno e del profilo dello studente. Per esempio, se non hai effettuato la procedura di "Attivazione del Profilo Studente" potresti non avere a disposizione la pratica di Iscrizione Anni Successivi al primo.
Come si articola una Pratica ?

La pratica si inizia sempre on-line e viene posta in stato "Da completare sul Web".
In questa fase può essere liberamente modificata dallo studente. Se non hai a disposizione alcuni dati subito, puoi riprendere la pratica in un momento successivo: automaticamente il sistema di riporta al punto in cui avevi interrotto. Quando hai finito di specificare i dati, nell'ultima pagina puoi premere sul pulsante di "Conferma".
Una pratica "Confermata del Web" non può essere più modificata.
A fronte del pagamento del MAV, la pratica assume lo stato "Pagato" e, se prevista la consegna della documentazione in segreteria (come nel caso di Immatricolazione, Iscrizione fino all'A.A. 2010/2011, Laurea, Esame di Stato), a fronte della formalizzazione dell'atto amministrativo assumerà lo stato "Completata in Segreteria".

La pratica stampata contiene errori. Che faccio?In caso di errori riscontrati successivamente alla conferma, è possibile ignorare la pratica completata ed iniziarne una nuova specificando i dati corretti. Per il pagamento è necessario fare riferimento alla seconda pratica ed ignorare la prima.
Non riesco a cancellare una pratica in stato "Confermata sul Web". Come faccio ?

La cancellazione di una pratica in stato "Confermata sul Web" non è prevista. E' possibile ignorare tale pratica e confermarne una nuova dello stesso tipo, come indicato nel punto precedente.

Non riesco a stampare la domanda. Come mai?Assicurati che sul tuo computer sia installato il programma Adobe Acrobat Reader: il programma, anche se installato, potrebbe necessitare di un aggiornamento alla versione più recente, scaricabile gratuitamente dal sito della Adobe al seguente link: Adobe Acrobat Reader
Che cosa si intende per MAV?

Il MAV è un numero univoco che identifica un pagamento effettuabile solo presso il Banco di Sicilia, ente cassiere dell'Università, o nelle modalità on-line previste.
Non è pertanto un MAV interbancario.
In genere viene stampato per pagare le tasse di iscrizione, immatricolazione, partecipazione a concorso, laurea, trasferimento in uscita, rinuncia agli studi, etc.

Come faccio a pagare il MAV?Il MAV associato ad una pratica può essere pagato presso un qualsiasi sportello del Banco di Sicilia (con esclusione dell'Agenzia 33 di Palermo, Parco d'Orleans) ovvero secondo le modalità on-line specificate nel seguente link : Pagamenti on-line
E' possibile usare un MAV per effettuare più di un pagamento?

Assolutamente NO. Un Mav associato ad una pratica può essere usato una sola volta. Per esempio, il Mav di immatricolazione o di iscrizione NON DEVE essere usato per effettuare il pagamento della seconda rata ovvero per l'iscrizione all'anno accademico successivo.

Quali pratiche on-line prevedono la consegna OBBLIGATORIA del cartaceo in Segreteria?

-Domanda di Immatricolazione (tutte le tipologie), part-time compreso
-Domanda di Partecipazione all'esame di stato di abilitazione professionale
-Domanda di partecipazione alla selezione per viaggi e soggiorni di studio
-Domanda di iscrizione a corso singolo
-Domanda di Rinuncia agli Studi
-Domanda di Trasferimento in uscita presso un altro Ateneo italiano

Quali pratiche on-line NON prevedono la consegna del cartaceo in Segreteria?

-Domanda di partecipazione a concorso per Corsi di Laurea a numero programmato o con test di accesso obbligatorio ma non selettivo
-Domanda di Iscrizione anni successivi al primo, part-time compreso, a partire dall'A.A. 2011/2012
-Pagamento seconda rata e conguaglio tasse universitarie
-Domanda di Laurea, a partire dalla sessione di maggio 2014

Dal menu "Nuova Pratica" non trovo la pratica che mi interessa. Come mai?

Alcune tipologie di pratiche necessitano l'attivazione del profilo studente (per es. Rinuncia agli Studi, Trasferimento presso altro Ateneo Italiano, Iscrizione Anni Successivi al primo, Domanda di partecipazione alla selezione per Viaggi e Soggiorni): se il profilo studente è attivo tutte le pratiche sono disponibili.

Dal menu "Nuova Pratica" la pratica che mi interessa è visibile ma non selezionabile. Come mai?

L'intervallo di compilazione della pratica è scaduto: verificare i termini di compilazione della pratica presso la Segreteria Studenti.

Torna all'indice

Domanda di partecipazione a concorso per Corsi di Laurea a numero programmato o con test di accesso obbligatorio ma non selettivo
Come faccio a compilare la domanda?Effettuata la login al Portale Studenti, cliccare su "Nuova Pratica" e fare riferimento alla voce "Domanda di partecipazione a concorso per Corsi di Laurea a numero programmato o con test di accesso obbligatorio ma non selettivo".
Esiste una guida di facile consultazione ?Si faccia riferimento alla guida breve oppure al tutorial visuale
Dove si trovano le norme di ciascun concorso?Si faccia sempre riferimento al relativo bando di concorso. Per visualizzare i bandi si consulti la seguente pagina: Bandi di Concorso .Il link al singolo bando lo trovi anche dopo avere iniziato la procedura on-line, in corrispondenza al relativo concorso.
La domanda deve essere consegnata in Segreteria?No, non deve essere consegnata.
Cosa faccio con la domanda stampata ?La domanda contiene il MAV, cioè il certificato di accreditamento necessario per il pagamento nelle modalità previste: deve essere pertanto stampata e pagata entro la scadenza. La domanda non deve essere consegnata in Segreteria. Conserva la ricevuta del pagamento e portala il giorno dell'esame.
Cosa succede se non compilo la domanda e non pago entro i termini stabiliti dai bandi?Non puoi partecipare a nessun concorso o test e non potrai successivamente immatricolarti: tutti i corsi di laurea di primo livello, infatti, sono a numero programmato o con test di accesso obblogatorio.
Torna all'indice

Domanda di immatricolazione o di iscrizione
La domanda di immatricolazione va consegnata in Segreteria?

Sì. La domanda deve essere:
-confermata on-line,
-stampata,
-firmata,
-pagata ed infine
-deve essere consegnata in Segreteria per formalizzare l'immatricolazione. Nel corso dell'immatricolazione, infatti, la Segreteria Studenti verifica l'identità dello studente.

La domanda di iscrizione anni successivi va consegnata in Segreteria?

Fino all'A.A. 2010/2011 deve essere consegnata in Segreteria per formalizzare l'iscrizione. A partire dall'A.A. 2011/2012 non è più necessario consegnare il cartaceo della domanda, il pagamento del MAV è sufficiente per la registrazione dell'iscrizione nella carriera studente.

Lauree magistrali non a ciclo unico ad accesso libero (D.M.270/2004) : potreste darmi maggiori informazioni ?

Clicca sui seguenti link per visualizzare la guida, le regole e la modulistica da compilare:
Guida all'accesso ai Corsi di Laurea Magistrale D.M. 270/2004
Regole di Iscrizione e Modulistica per i LAUREATI
Regole di Iscrizione e Modulistica per i LAUREANDI

Posso verificare l'esito di una richiesta di esonero effettuato in fase di immatricolazione o di iscrizione?Sì. Con riferimento alla sezione "Carriera" del menu di sinistra si faccia riferimento alla voce "Esoneri Studente": si apre una pagina, nella quale bisogna specificare l'anno accademico di riferimento (per es., 2009 per A.A. 2009/2010). Il sistema visualizza, se presente, l'esonero specificato in fase di immatricolazione o di iscrizione, mostrando l'esonero richiesto e l'esito dell'esonero.
Inoltre, se lo studente ha partecipato al Concorso Ersu per l'anno spercificato e se tale informazione risulta nell'archivio dell'Università, il sistema visualizza una tabella nella quale vengono riportate tutte le comunicazioni relative all'esito di partecipazione al Concorso Ersu.
Pratica di Immatricolazione/Iscrizione: composizione del nucleo familiare, Codice fiscale non corrispondente ai dati inseritiAll'inserimento del componente familiare nella scheda relativa "Componenti nucleo familiare", il sistema risponde che il Codice fiscale non corrisponde ai dati inseriti. Problema: L'utente non ha inserito in modo corretto tutti i dati del componente. Il Codice Fiscale viene infatti incrociato con altri dati (Data nascita, Luogo di nascita, Nome, Cognome, Sesso) al fine di appurarne la correttezza. Il Codice Fiscale è così composto (A=Lettera Alfabetica, N=Numero) AAAAAANNANNANNNA. L'errore più comune che viene commesso è l'inversione di Cognome e Nome oppure lo scambio di uno 0 (zero) per una O (Lettera O). La invitiamo quindi a ricopiare fedelmente quello che trova scritto sul tesserino del Codice Fiscale controllando i dati inseriti nei campi luogo di nascita e data di nascita. Le ricordiamo infine che la specificazione del Codice Fiscale di un componente familiare non è obbligatoria per le persone nate all'estero.
Pratica di Immatricolazione: Errore durante il caricamento della fotoL'errore potrebbe dipendere dal fatto che le dimensioni della foto non sono di 420 pixel x 480 pixel oppure la dimensione del file eccede 200KB oppure il file allegato non è un JPG. La foto verrà stampata sul libretto universitario, preghiamo quindi gli studenti di inviarci foto che si attengano agli standard specificati. Per ritagliare e ridimensionare la sua foto secondo i requisiti richiesti dal nostro sistema, nella sezione "Link Utili" del portale studenti è possibile fare riferimento alle voci "Crea la tua FOTO-TESSERA di dimensioni 420x480 con l'applicazione online easycropper" ovvero "Crea la tua FOTO-TESSERA di dimensioni 420x480 con il nostro software PhotoCrop (Sistema Operativo Windows)".
Pratica di Immatricolazione/Iscrizione: composizione del nucleo familiare. Il dichiarante nella lista del nucleo familiare non sono io e non è possibile modificarlo ovvero il sistema inserisce automaticamente componenti familiari che non afferiscono al mio nucleo.

Problema: Sono presenti nei nostri archivi dell'università dati non corretti. Recarsi o contattare la segreteria di competenza e richiedere la rettifica del nucleo familiare nell'ultima autocertificazione caricata su Gedas. A seguito della rettifica, può essere necessario cancellare la pratica e crearne una nuova.

Pratica di Immatricolazione e caricamento GraduatoriaDurante la fase di immatricolazione ad un corso di laurea a numero chiuso o con test di accesso, al passo 3 di 9 potrebbe essere mostrata una dicitura simile alla seguente: "Le segnaliamo che i dati riportati nella graduatoria non coincidono esattamente con i dati da lei introdotti. Se è certo di occupare una posizione utile in graduatoria proceda con tranquillità nella immatricolazione. La informiamo che il pagamento delle tasse e la compilazione della domanda online, nel caso di posizione non utile in graduatoria, non implicano alcun diritto all'immatricolazione nè danno luogo ad alcun diritto acquisito". Questo può avvenire per tre motivi: 1-perché la graduatoria non è stata ancora comunicata al portale studenti. 2-perché lo studente non risulta effettivamente tra i vincitori/idonei. 3-l'utente ha perso il diritto perché non ha provveduto al pagamento entro i termini previsti dal bando di concorso. In ogni caso si tratta solo di un avviso (quindi non bloccante) e se lo studente è certo del risultato della graduatoria può tranquillamente completare la domanda di immatricolazione, stamparla e recarsi in Banca per il pagamento. Il bollettino andrà pagato il prima possibile in modo da consegnare la domanda di immatricolazione e la ricevuta di pagamento del MAV presso la Segreteria Studenti entro i termini previsti dal bando pena l'esclusione dalla graduatoria
Come faccio ad accedere ad una Immatricolazione con riserva ?Dopo avere cliccato sulla voce "Nuova Pratica" presente nel menu di sinistra, selezioni la tipologia di immatricolazione tra una di quelle previste. Se per il Corso di Laurea è prevista la possibilità di richiedere l'immatricolazione con riserva, nel passo 5/9 in cui il sistema chiede la specificazione dei titoli precedenti, selezionare in alternativa alla specificazione di un precedente titolo accademico la spunta relativa alla immatricolazione con riserva. L'immatricolazione con riserva è prevista esclusivamente per Corsi di Laurea Specialistica, ad accesso libero e che non siano a ciclo unico.
Non riesco ad effettuare una domanda immatricolazione "con riserva" alla Laurea Magistrale in Giurisprudenza. Come mai?Per effettuare una immatricolazione "con riserva", NON bisogna selezionare la tipologia di immatricolazione "con abbreviazione di corso".
Sono uno studente lavoratore, ma non riesco a trovare il relativo esonero nella procedura di iscrizione. Che fare?L'esonero in qualità di studente fuori corso lavoratore non è più previsto a partire dall'A.A. 2009/2010
Sono una studentessa madre, ma non riesco a trovare il relativo esonero nella procedura di iscrizione. Che fare?L'esonero in qualità di studentessa madre fuori corso non è più previsto a partire dall'A.A. 2009/2010
Dove trovo la sezione per la formulazione della domanda OFA (recupero dei debiti formativi)?Per ottenere il bollettino per il pagamento delle tasse per sostenere il test per il recupero dei debiti formativi in Ingegneria la procedura di formulazione della domanda e la stampa del relativo MAV è la seguente. 1- Effettuare l'accesso al portale inserendo il Codice Fiscale e la Password come credenziali di accesso. 2- Dal menu a sinistra cliccare sulla voce "Nuova Pratica" e successivamente cliccare sul tasto verde (colonna operazioni) relativo alla voce "Domanda di partecipazione a Concorso per Corsi di Laurea a numero programmato o con test di accesso obbligatorio ma non selettivo". 3-Cliccare sul pulsante lente di ingrandimento e scegliere la Facoltà interessata. Tra i vari codici, "OFA" è quello che serve per l'emissione di un mav per il test inerente l'assolvimento dei debiti formativi (OFA). Proseguire con la procedura a video fino alla stampa del mav. NB. Per la visualizzazione dei bandi è necessario che sul pc sia installato il programma Adobe Acrobat Reader (files pdf)
Che cosa si intende per REDDITO EQUIVALENTE ?E' la Somma complessiva dei redditi dei vari componenti del nucleo familiare, al netto dell'IRPEF, incrementato del 20% del valore del patrimonio, con l'esclusione della prima casa (DPCM 30 Aprile 1997).
Il REDDITO EQUIVALENTE *NON* è l'ISEE.
Come faccio a calcolare il REDDITO EQUIVALENTE ?Con riferimento ai dati reddituali dell'anno di imposta precedente a quello della domanda di immatricolazione/iscrizione (esempio, redditi 2008 per A.A. 2009/2010), si mostra di seguito un semplice esempio :

Reddito lordo Componente 1 = 18.000,00 Euro
Reddito lordo Componente 2 = 19.000,00 Euro
Valore Catastale Prima Casa = 6.500,00 Euro (ESCLUSA NEL CALCOLO)
Valore Catastale Seconda Casa = 10.000,00 Euro

18.0000 + 19.000 + ((20 * 10.000)/100) = 37.000 + 2.000 = 39.000 Euro
E' obbligatorio dichiarare il REDDITO EQUIVALENTE ?No. Se si sceglie di *NON DICHIARARE* il REDDITO EQUIVALENTE, il sistema pone automaticamente il richiedente nella FASCIA MASSIMA di reddito
Che cos'è l'ISEE ?L'ISEE è l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente.
Il calcolo del valore dell'ISEE può essere certificato gratuitamente da un qualsiasi Centro di Assisitenza Fiscale (C.A.F.) o Patronato, oppure può essere simulato sul sito dell'INPS (http://servizi.inps.it/servizi/isee/Simulazione/SimulazioneCalcolo.asp).
E' obbligatorio dichiarare l'ISEE ?E' obbligatorio se si dichiara il REDDITO EQUIVALENTE.
Non riesco a trovare la Domanda di Iscrizione tra le nuove pratiche. Come mai ?E' possibile che l'utente non abbia effettuato la procedura di attivazione del profilo studente: in tal caso, sul menu di sinistra si trova la voce "Attiva il Profilo Studente". Se questa dicitura non è presente significa che il profilo studente è già attivo.
Attivazione del Profilo Studente. A che serve ?Serve per permettere all'utente di visualizzare i propri dati di carriera e di effettuare la pratica di Iscrizione anni successivi al primo.
L'attivazione del profilo studente può essere effettuata sia durante la registrazione al portale che dopo l'accesso al sistema.
Attivazione del Profilo Studente. Come si fa ?

L'attivazione del profilo studente può essere effettuata sia durante la registrazione al portale che dopo l'accesso al sistema.
Per attivare il profilo studente dopo l'accesso al sistema cliccare sulla voce "Attiva il Profilo Studente". Se questa dicitura non è presente significa che il profilo studente è già attivo. Il sistema chiede il numero di matricola e il numero di un MAV pagato. Se non si ha a disposizione il MAV ci si può recare in Segreteria per l'attivazione ovvero si può inviare un Fax al numero 091-23860706 (oppure al numero 091-6529124) contenente copia della carta di identità e del Codice Fiscale, fornendo il numero di matricola e specificando come richiesta "Attivazione del Profilo Studente".

Torna all'indice

Immatricolazioni ed Iscrizioni con acquisto crediti
Dove trovo tutte le regole pertinenti le procedure con acquisto crediti?

Clicca qui: http://portale.unipa.it/export/sites/www/amministrazione/areaformazione/ordinamentididattici/home/CorsidiLaurea/art25_SA_13_04_10.pdf

Per quali corsi è previsto il part-time?

Consulta l'Offerta Formativa dell'Università degli Studi di Palermo. In generale, possono aderire al part-time solo i corsi afferenti alla normativa DM 270/2004.

Come funziona la procedura on-line?

E' possibile optare per le procedure con acquisto crediti (CFU) per scegliere i soli insegnamenti (minimo 30 CFU) che si intendono sostenere nel corso dell'A.A. ed iscriversi pertanto nella modalità a tempo parziale. Inoltre, mediante le procedure con acquisto crediti è possibile iscriversi a tempo pieno, selezionando un numero di CFU maggiore di 60 (standard annuale) e minore o uguale ad 80.

Ci sono agevolazioni sulle tasse?

Sì. Nel caso di numero di CFU minore di 60, si gode di una agevolazione sulle tasse, in quanto il contributo di Ateneo viene calcolato (su base 60 CFU) in proporzione al numero di CFU effettivamente selezionati (minimo 30).

Un insegnamento acquistato ma non sostenuto lo devo ricomprare il prossimo anno?

No. In tutti i casi, gli insegnamenti acquistati e non sostenuti nel corso dell'A.A. corrente vengono conservati: non dovranno essere nuovamente acquistati il prossimo anno.

Cosa si intende per procedura di immatricolazione o di iscrizione STANDARD?

La procedura amministrativa che non prevede sul Portale Studenti la scelta esplicita degli insegnamenti e che termina con l'iscrizione dello studente in regime di impegno a tempo pieno (full-time).

Ci sono incompatibilità fra esoneri ed iscrizione part-time?

Non è possibile usufruire di un qualsiasi esonero se si acquistano meno di 60 CFU.

Ci sono procedure amministrative cui non posso accedere se faccio l'iscrizione part-time?

Se ci si iscrive part-time non è possibile effettuare un passaggio di corso di studio nell'A.A. corrente. Inoltre, le immatricolazioni con trasferimento in entrata, con abbreviazione di corso e quelle per decaduti o rinunciatari sono previste nella modalità standard (senza acquisto crediti).

La domanda di immatricolazione o di iscrizione con acquisto crediti va consegnata in Segreteria?

Per le immatricolazioni, il cartaceo deve essere stampato, firmato e consegnato in Segreteria, così come previsto per le procedure standard. Invece, a partire dall'A.A. 2011/2012 non è più necessario consegnare il cartaceo della domanda di iscrizione anni successivi al primo, il pagamento del MAV è sufficiente per la registrazione dell'iscrizione nella carriera studente.

Torna all'indice

Corsi Singoli
Dove trovo la pratica per la compilazione della domanda di iscrizione a corso singolo?

E' disponibile sul Portale Studenti la Domanda di Iscrizione a Corso Singolo (menu "Nuova Pratica" / "Rinnovo iscrizioni e Carriere" / "Domanda di Iscrizione a Corso Singolo").

Quando posso compilare la domanda?

In genere, dall' 1 al 30 novembre e dall' 1 al 31 marzo.

La domanda deve essere consegnata in Segreteria?

Sì, la domanda completata sul Portale Studenti e pagata secondo le modalità previste deve essere consegnata presso la Segreteria Studenti, la quale -previa eventuale approvazione del Consiglio di Corso di Studio- provvede a registrare la carriera di corso singolo nel sistema informatico.

Come faccio a sapere se la segreteria ha acquisito la mia domanda di iscrizione a corso singolo?

Se la segreteria ha provveduto a caricare la pratica di iscrizione a corso singolo, lo studente potrà visualizzare sul Portale Studenti (menu "Corsi Singoli" / "Carriere ed Esami") i dati relativi alla propria carriera di corso singolo.

Come faccio a prenotare gli esami che ho acquistato nell'ambito della mia carriera di corso singolo?

La prenotazione dell'esame relativa ad un insegnamento di una carriera di corso singolo deve avvenire esclusivamente mediante le funzionalità presenti all'interno del menu "Corsi Singoli" / "Carriere ed Esami".

Torna all'indice

Pagamento seconda rata immatricolazione o iscrizione
Come faccio a pagare un qualsiasi conguaglio delle tasse di immatricolazione o di iscrizione?

E' possibile pagare il conguaglio (seconda rata), nel caso in cui sia dovuto, basta creare una nuova pratica di tipo "Pagamento seconda rata e conguaglio tasse universitarie". Il calcolo viene effettuato in funzione dell'ultima iscrizione dello studente registrata in archivio.
Nel caso in cui lo studente risulti in debito di seconda rata, di more per ritardato pagamento o altri conguagli, viene generato un MAV che deve essere pagato secondo le consuete modalità. Non è necessario consegnare alcuna documentazione presso la Segreteria Studenti.
Il conguaglio viene calcolato solo se la pratica di immatricolazione o iscrizione è stata consegnata dallo studente e completata in Segreteria.

Come funziona la pratica di conguaglio tasse?

 La procedura on-line effettua il calcolo del residuo da pagare con riferimento all'ultima iscrizione registrata negli archivi informatici dell'Università ed è finalizzata alla sola stampa del relativo Mav, senza alcun documento cartaceo da presentare in Segreteria. Se l'iscrizione A.A. 2010/2011 non risulta ancora registrara, cioè completata in Segreteria, la seconda rata si riferirà all'A.A. precedente. Per visualizzare le iscrizioni caricate in Segreteria cliccare sulla voce di menu "Carriera" / "Iscrizioni precedenti".

Ho confermato più pratiche di conguaglio e non riesco ad eliminarle. Che fare?

Le pratiche confermate non possono essere cancellate: fare pertanto riferimento alla pratica di cui si intende pagare in Mav ed ignorare le altre.

Come faccio a verificare che la prima rata è stata caricata in Segreteria ?

Dopo avere effettuato il pagamento della domanda di iscrizione (prima rata) e, fino alle pratiche 2010/2011, consegnato il cartaceo in Segreteria, puoi visualizzare sul Portale Studenti la progressione delle tue iscrizioni dal Menu "Carriera" / "Iscrizioni precedenti": deve risultare l'iscrizione all'A.A. corrente.

Non riesco a selezionare i versamenti di seconda rata sulla pratica di iscrizione (prima rata) pagata. Come mai?

La pratica di iscrizione (prima rata) pagata non può essere utilizzata per il pagamento della seconda rata e non è più modificabile dopo essere stata confermata sul web. Per la seconda rata è necessario creare una nuova tipologia di pratica: cliccare su "Rinnovo iscrizioni e Carriere" e poi su "Pagamento seconda rata e conguaglio tasse universitarie".

Posso usare il Mav di prima rata per il pagamento della seconda rata?

Assolutamente NO. E' necessario compilare una nuova pratica di pagamento seconda rata.

Per i conguagli è prevista consegna di documentazione in Segreteria ?No, nessun cartaceo deve essere consegnato in Segreteria.
In fase di compilazione della domanda di iscrizione non ho trovato versamenti pagabili sulla seconda rata. Come mai ?

Secondo quanto previsto dal D.R. N. 2076/2011 del 22.06.2011 e dalle Delibere del Consiglio di Amministrazione del 22.03.2011 e del 05.07.2011, tutti gli studenti che intendono immatricolarsi o iscriversi, compatibilmente con le eventuali condizioni di esonero o di dispensa sono tenuti al pagamento di una parte fissa e di una parte variabile: la parte fissa viene imputata tutta sulla prima rata (versamenti IS11, 7000, BVIS, BVDE, DF11), mentre la parte variabile (eventuali contributi di Ateneo) viene suddivisa in due versamenti di pari importo, uno sulla prima ed uno pagabile opzionalmente sulla seconda rata.

Torna all'indice

Domanda di laurea
C'è un errore nel calcolo delle tasse di laurea. Io avevo già presentato domanda di laurea in una sessione precedente e dovrei pagare molto meno.Il problema nasce da come sono stati generati i vecchi bollettini di pagamento. Per ovviare a ciò inviare via fax allo 091-6529124 oppure come allegato via email all'indirizzo as@unipa.it oppure portare direttamente al Centro di Calcolo, Viale delle Scienze Ed. 11, la copia del bollettino che è stato precedentemente pagato. In questo modo verranno corrette le causali e si potrà creare una nuova pratica di laurea.
Quante pratiche di domande di laurea posso fare?Si possono fare tutte le pratiche di domande di laurea che si vuole. L'importante è che venga conegnata la domanda associata al MAV (bolletino di pagamento) che è stato effettivamente pagato. Se non riesci a laurearti devi ripresentare per la sessione successiva, in cui intendi laurearti, una nuova domanda di laurea. In quel caso pagherai solo un bollo di 14,62€ per la nuova domanda.
Quali dati occorre inserire nella domanda di laurea?Nella domanda di laurea vanno inseriti, fra le altre cose:
- il titolo della tesi (o i titoli nel caso di più testi) ed il relativo relatore
- il mese di presunta laurea
- l'autorizzazione per la pubblicazione del proprio CV su un sito dove le aziende autorizzate potranno visionarlo
- la tipologia della tesi COMPILATIVA/SPERIMENTALE/PROVA SCRITTA
- se si è depositato il diploma di scuola secondaria superiore originale od il sostitutivo all'atto della immatricolazione
- eventuali materie mancanti nel piano di studi
- il voto e la data nel quale sono stati sostenute materie non ancora registrate
- specificare quando, come e dove sono state sostenute i tirocini, seminari, stage ed in generale le altre attività formative utilizzando il tasto "AGGIUNGI ATTIVITA' FORMATIVA"
Come faccio a compilare il Questionario Laureandi L1?

La compilazione del questionario viene effettuata su un sito esterno al Portale Studenti: il sito è del Cilea (un Consorzio interuniversitario cui aderisce anche il nostro ateneo) ed il servizio offerto agli studenti di Palermo è raggiungibile al seguente link: http://vulcano.cilea.it/unipal/questionarioL1. Per accedere, inserire la propria matricola (senza lo zero iniziale) e come password, in maiuscolo, il proprio codice fiscale.

La compilazione del questionario L1 è obbligatoria?

Sì, è obbligatoria

La domanda va consegnata in Segreteria?Sì. La domanda deve essere:
-confermata on-line,
-stampata,
-firmata,
-pagata ed infine
-deve essere consegnata in Segreteria.
Torna all'indice

Domanda di partecipazione agli esame di stato di abilitazione professionale
Come faccio a partecipare agli Esami di Stato di Abilitazione professionale?Tutti gli aspiranti candidati devono accedere al proprio account sul Portale Studenti, mediante codice fiscale e password, e cliccare sul link "Nuova Pratica", presente nel menu di sinistra sotto la voce "Pratiche Studente". La domanda compilata e stampata, deve essere consegnata presso il Settore Esami di Stato (Edificio 14) insieme con la ricevuta dei pagamenti previsti.
Quali sono le date e le scadenze previste per gli Esami di Stato?Dopo avere cliccato su "Nuova Pratica" ed iniziato una nuova "Domanda di partecipazione agli Esami di Stato" clicca sul link "Visualizza le sessioni di esame dell'anno corrente": è possibile selezionare l'Esame di Stato di interesse e visualizzare le scadenze previste.
Per qualsiasi chiarimento o richiesta di informazione specifica contattare il Settore Esami di Stato (www.unipa.it/sespa)
La domanda stampata non contiene il MAV. Come mai?La procedura on-line termina con il calcolo delle tasse da pagare. Allo stato attuale, a differenza delle pratiche di iscrizione ai corsi di laurea, non è previsto il pagamento di un MAV comprensivo di tutti i versamenti dovuti: l'importo dei singoli versamenti deve essere pagato nelle modalità illustrate al termine della procedura.
La domanda va consegnata in Segreteria?Sì. La domanda deve essere:
-confermata on-line,
-stampata,
-firmata,
-pagata ed infine
-deve essere consegnata in Segreteria, presso il Settore Esami di Stato (Edificio 14).
Torna all'indice

Prenotazione esami e stampa dello statino
Che cosa si intende per statino elettronico?Lo studente si collega sul Portale Studenti, prenota l'esame mediante la relativa funzionalità on-line e stampa lo statino su un normale foglio A4. Dopo avere sostenuto l'esame, la commissione compila la scheda con la data dell'esame ed il voto di profitto. Alla prenotazione è associato un codice a barre univoco ed identificativo che consente agli operatori di segreteria di reperire rapidamente tutte le informazioni associate all'esame.
Come faccio a prenotare un esame e a stampare lo statino on-line?Si faccia riferimento alle istruzioni essenziali contenute nel seguente link : http://immaweb.unipa.it/tutorial/statino/GuidaStampaStatino.pdf
Non riesco a prenotare l'esame di una data materiaE' possibile che il docente titolare della cattedra non abbia ancora indicato sul Portale la data e la sede degli esami e la data di inizio e fine prenotazione. Oppure è possibile che siano scaduti i termini per iscriversi all'esame.
Viene richiesta la compilazione di un questionario. Che fare?

Il questionario di rilevazione della didattica fornisce all'Ateneo la valutazione da parte degli studenti di ciascun insegnamento frequentato. La compilazione del questionario è obbligatoria, ma è anche possibile scegliere di non rispondere.

Ricevo un blocco sulla Stampa Statino. Che fare?

A partire dal 31/08/2011 è attiva la procedura che verifica all'atto della stampa dello statino se lo studente è in regola con il pagamento delle tasse. La procedura può bloccare la stampa o semplicemente restituire un messaggio di avviso non bloccante a video. Lo studente bloccato deve avviare una nuova pratica di "Pagamento seconda rata e conguaglio tasse universitarie" per conoscere i dettagli del debito verso l'università. Si consideri che a partire dal giorno successivo il pagamento di un eventuale debito restante lo studente verrà nuovamente abilitato alla stampa dello statino. Naturalmente, se lo studente deve iscriversi all'anno accademico successivo potrà avviare una nuova pratica di iscrizione: nel calcolo delle tasse della nuova iscrizione verranno computati infatti sia il debito pregresso che le tasse per il nuovo anno.

 

 

Torna all'indice

Rete Wireless d'Ateneo (wifi)
Dove trovo le informazioni utili relative alla wifi UNIPA ?

Fai riferimento a quanto riportato al link seguente: www.unipa.it/wifi


Torna all'indice

Servizi Ersu
Cosa devo fare per usufruire dei Servizi Ersu ?Mediante un'unica registrazione al Portale Studenti è possibile usufruire dei servizi on-line messi a disposizione dall'Università di Palermo sul Portale Studenti e dall'ERSU PALERMO sul sito http://www.ersupalermo.it/
Per utilizzare i servizi on-line dell'ERSU Palermo è necessario abilitare i cookies sul tuo browser.
Se sono registrato sul Portale Studenti devo fare un'altra registrazione per accedere al Portale ERSU ?No. La registrazione è unica.
Per utilizzare i servizi on-line dell'ERSU Palermo è necessario abilitare i cookies sul tuo browser.
Non riesco ad effettuare la login. Come mai?Per utilizzare i servizi on-line dell'ERSU Palermo è necessario abilitare i cookies sul tuo browser.
Quali sono i Servizi Ersu ?Si faccia riferimento al portale istituzionale dell'ERSU Palermo : http://www.ersupalermo.it
Per utilizzare i servizi on-line dell'ERSU Palermo è necessario abilitare i cookies sul tuo browser.
Dopo l'accesso al Portale Studenti, posso collegarmi sul Portale Ersu ?Sì, mediante il collegamento "Servizi ERSU" presente nella sezione "Altri Servizi". Inoltre, dal Portale Ersu puoi tornare sul Portale Studenti senza dovere ripetere la procedura di accesso.
Per utilizzare i servizi on-line dell'ERSU Palermo è necessario abilitare i cookies sul tuo browser.
Non riesco a trovare la domanda per la richiesta del tesserino mensaAccedi al Portale Studenti e dal menu di sinistra fai click sulla voce "Servizi Ersu". Nella pagina successiva (Portale Ersu) fai click su richiedi tesserino mensa e compila la domanda on-line. Tutte le istruzioni sono contenute nella domanda.
Per utilizzare i servizi on-line dell'ERSU Palermo è necessario abilitare i cookies sul tuo browser.
Dal Portale Studenti posso verificare la mia partecipazione al Concorso Ersu di un dato anno?Sì. Nella sezione "Carriera" del menu di sinistra si faccia riferimento al collegamento "Esoneri Studente": si apre una pagina, nella quale bisogna specificare l'anno accademico di riferimento (per es., 2009 per A.A. 2009/2010). Il sistema visualizza, se presente, l'esonero specificato in fase di immatricolazione o di iscrizione.
Inoltre, se lo studente ha partecipato al Concorso Ersu per l'anno specificato e se tale informazione risulta nell'archivio dell'Università, il sistema visualizza una tabella nella quale vengono riportate tutte le comunicazioni relative all'esito di partecipazione al Concorso Ersu.
Torna all'indice

Problemi di Stampa
Quando utilizzo il browser Google Chrome non riesco a stampare/salvare la domanda. Come mai?

Probabilmente il tuo browser, per impostazione predefinita, sta utilizzando il plugin Chrome PDF Viewer che non consente di scaricare correttamente i documenti PDF.

Puoi disabilitare Chrome PDF Viewer  seguendo i seguenti passi:

1. Fai clic sull'icona della chiave inglese  sulla barra degli strumenti del browser. Utenti Mac. Se l'icona della chiave inglese non e' visualizzata, fai clic su Chrome sulla barra dei menu nella parte superiore dello schermo.

2. Seleziona Impostazioni(Preferenze su Mac).

3. Fai clic su Mostra impostazioni avanzate...

4. Fai clic su Impostazioni contenuti.

5. Nella finestra di dialogo Impostazioni contenuti visualizzata fai clic, sotto la voce  Plug-in, Disabilita singoli plug-in.

6. Fai clic su Disabilita singoli plug-in.

8. Riavvia il browser.

Puoi anche digitare about:plugins nella barra degli indirizzi per aprire rapidamente la pagina Plug-in.

Non riesco a stampare la domanda. Come mai?

Assicurati che sul tuo computer sia installato il programma Adobe Acrobat Reader: il programma, anche se installato, potrebbe necessitare di un aggiornamento alla versione più recente, scaricabile gratuitamente dal sito della Adobe al seguente link: Adobe Acrobat Reader

Non riesco a stampare la domanda di iscrizione. Come mai?

E' possibile che il server di stampa correlato alla domanda di iscrizione sia andato off-line. Riprova.

Torna all'indice

Segreterie Studenti
Dove posso trovare le comunicazioni della Segreteria agli studenti ?

Cliccando sul seguente link : http://portale.unipa.it/amministrazione/area1/ssp10/

A chi devo inviare una richiesta di aiuto per un eventuale problema relativo alla mia carriera universitaria?

Inoltra richiesta, a mezzo e-mail, al Responsabile della Segreteria Studenti della tua Facoltà che provvederà entro 20 (venti) giorni lavorativi. In caso di inadempimento, oltre il suddetto termine, invia direttamente al Coordinatore reclamo al seguente indirizzo e-mail coordinatore.segreterie@unipa.it

Quali sono gli indirizzi e-mail dei Responsabili delle Segreterie Studenti di Facoltà?

Segreteria Agraria - Responsabile: Scimonelli Loredana
email: segreteria.agraria@unipa.it

Segreteria Architettura - Responsabile: Sblandi Giuseppina
email: segreteria.architettura@unipa.it

Segreteria Economia - Responsabile: Antonio Genovese
email: segreteria.economia@unipa.it

Segreteria Farmacia - Responsabile: Morreale Anna Maria
email: segreteria.farmacia@unipa.it

Segreteria Giurisprudenza - Responsabile: Inserra Gaetano
email: segreteria.giurisprudenza@unipa.it

Segreteria Ingegneria - Responsabile: Sarzana Angelo
email: segreteria.ingegneria@unipa.it

Segreteria Lettere - Responsabile: interim Dott. Maria Di Grigoli
email: segreteria.lettere@unipa.it



Segreteria Medicina  - Responsabile: Fricano Vincenzo
email: segreteria.medicina@unipa.it

Segreteria Scienze della Formazione - Resp.: Barbara Giuseppina Natalia
email: segreteria.formazione@unipa.it

Segreteria Scienze Politiche - Responsabile: Mastrilli Salvatore
email: segreteria.politiche@unipa.it

Segreteria Scienze MM.FF.NN.  - Responsabile: Sposito Anna Maria
email: segreteria.scienze@unipa.it

Segreteria Scienze Motorie - Responsabile: D'Amico Giuseppe
email: segreteria.motorie@unipa.it

Coordinatore: Dott.ssa Maria Di Grigoli -  email: segreterie.coordinatore@unipa.it

Torna all'indice